Il segno grafico identitario

Vision

Il marchio logotipo nasce per rappresentare, nella sua sintesi grafica, le peculiarità, gli attrattori turistici e le bellezze floro-faunistiche del Parco Naturale Regionale del Vulture.

 

Valori

Composto da un elemento denominativo (lettering) che funge da base e uno figurativo che rappresenta una sinuosa farfalla stilizzata che vola libera - fuori dalla gabbia grafica - nel contesto naturale e incontaminato del Parco del Vulture.

La farfalla scelta come emblema del parco, è una Bramea, (falena dalle tinte sobrie che dal neolitico ha trovato nei boschi del Vulture il suo naturale habitat), la cui livrea nei suoi tratti distintivi e cromatici è rappresentata nel nucleo centrale del segno grafico con i toni del grigio.

Con l’azzurro e il verde incastonato nella parte esterna delle ali, si richiama la natura e l’intatto ecosistema che ha il suo fulcro nei laghi di origine vulcanica e si estende a tutto il comprensorio del parco. Il segno da solo, sia esso colorato o semplicemente definito con il suo tratto deciso che ne connota la forma in unico colore, può veicolarne il messaggio in tutta la sua completezza perché di facile riconoscibilità.


 

itzh-CNenfrdejaptrues

logo IT

 

 

Il presente sito si ispira alle nuove linee guida di design per i servizi web delle PA

Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 2.0 Italia

© parcovulture.it - Tutti i diritti riservati