I DETTAGLI DEL PARCOVULTURE, SEGUI LO STORYTELLING SUI SOCIAL

Illuminare angoli, vicoli e scorci sconosciuti dei luoghi del Parco per scoprirli e raccontarli nei particolari dove si concentrano suggestione, sorpresa e meraviglia. Pubblica insieme a noi sul tuo profilo la foto per te più suggestiva #parcovulture potrai contribuire anche tu a far scoprire le bellezze nascoste


Post  Tavola Disegno 1 Copia 2
Post  Tavola Disegno 1 Copia 7
Post  Tavola Disegno 1 Copia 8
Post  Tavola Disegno 1 Copia 3
Post  Tavola Disegno 1 Copia 5
Post  Tavola Disegno 1 Copia 9
Post  Tavola Disegno 1 Copia 6

CINGHIALI NEL VULTURE, DA PROBLEMA A RISORSA

Per rafforzare le azioni di contenimento dei cinghiali sono stati consegnati ieri a Monticchio 35 attestati di selecontrollore e esperto nel censimento dei capi.
Il riconoscimento, rilasciato dall’Ente Parco naturale regionale del Vulture, giunge al termine di un corso di formazione organizzato col supporto dell’Osservatorio della biodiversità del Dipartimento ambiente della Regione Basilicata.
Lo annuncia l’assessore all’ambiente della Regione Basilicata, Gianni Rosa.

FONDI PER L'EMERGENZA CINGHIALI

"Per rafforzare le azioni di contenimento dei cinghiali" sono stati consegnati a Rionero in Vulture (Potenza) 35 attestati di selecontrollore e esperto nel censimento dei capi. Lo ha annunciato, attraverso l'ufficio stampa della giunta regionale, l'assessore all'ambiente, Gianni Rosa, precisando che il percorso formativo, "è una delle attività previste dal Piano di contenimento di cinghiali nell'area del Parco regionale del Vulture che ha attivato velocemente un finanziamento comunitario del Po Fesr di centomila euro".

Pagina 1 di 4

itzh-CNenfrdejaptrues

logo IT

 

 

Il presente sito si ispira alle nuove linee guida di design per i servizi web delle PA

Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 2.0 Italia

© parcovulture.it - Tutti i diritti riservati